i nostri pilastri

Bibliodiversità

La ricchezza e la differenziazione dell’offerta editoriale

Cultura

La valorizzazione e la promozione delle specificità culturali

Effetti Sociali

La qualità e la dignità
del lavoro generato

Ambiente

La sostenibilità e le modalità di utilizzo delle risorse ambientali

Il consorzio

DocLibris

190 editori si affidano al consorzio per trovare sbocchi sul mercato.

Doc Servizi

Rete cooperativa di professionisti nei settori di creatività, cultura, eventi, comunicazione e spettacolo composta da 9 società in rete.

Editori

Gli editori che aderiscono a DocLibris hanno a disposizione i servizi erogati da quest’ultima e possono essere fornitori di servizi agli altri attori della rete.

Il 21 dicembre 2018 si è costituita Doc Libris, società cooperativa consortile che unisce le realtà della filiera editoriale con l’obiettivo di creare valore per tutti gli attori coinvolti.

Crediamo nella crescente rilevanza strategica che la Cultura, la Creatività e il turismo possono avere per lo sviluppo dei territori e del Paese.

le nostre attività

Promozione e marketing

Partecipazione a fiere ed eventi
Circuiti innovativi di promozione della lettura

Logistica

Organizzazione e gestione servizio di trasporto
Evasione ordini
Magazzino dedicato a piccoli volumi

Servizi commerciali

Nuovi canali di vendita

Sistemi informativi

Piattaforma digitale per raccolta e scambio dati per la gestione della filiera
Webinar

Servizi Professionali

Contabilità, recupero crediti, ufficio bandi
Ufficio stampa
Rete di merchandiser su tutto il territorio nazionale

GDO e GDS

Esperienza nella costruzione di offerte dedicate

Vorresti maggiori informazioni?



I dati da te forniti verranno usati unicamente per rispondere alla tua email: in caso di mancato consenso non sarà possibile consentirti di mandare l'email e risponderti.

Perché un consorzio cooperativo?

  • I bisogni del socio Avere risposte collettive, concrete e tempestive alle sue esigenze.
  • Le competenze in rete Condivisione delle competenze per apportare benefici all’intera catena del valore.
  • L’unione fa la forza Condizioni economiche più favorevoli rispetto a quelle ottenibili dal singolo, con vantaggi diretti per tutti.
  • Economie di scala per lo sviluppo Individuazione e gestione di risorse.